• 5 Dicembre 2021
  •  

Accetta, coltello e katana in auto: denunciato 44enne a Carbonia

Nella giornata di ieri a Carbonia i Carabinieri del Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Cagliari, per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere, un 44enne di San Giovanni Suergiu, disoccupato con precedenti denunce a carico. L’uomo è stato fermato durante un normale controllo alla circolazione stradale e, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un’accetta, di un coltello a serramanico della lunghezza di 16,5 cm di cui 7 di Lama, di un pugnale tipo giapponese (katana da samurai) della lunghezza di 30 cm di cui 16 di lama.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro probatorio penale, assunto in carico e custodito in un locale della caserma in attesa di essere depositato nell’ufficio corpi di reato del Tribunale di Cagliari. Il 44enne non ha saputo dare alcuna spiegazione sui motivi per i quali circolasse con tutto quell’armamentario a seguito.