• 28 Maggio 2022
  •  

Acquista online un drone, ma non lo riceve: truffato 28enne di Ballao

Carabinieri ATM

Una ventenne ucraina, residente ad Acerra in provincia di Napoli, è stata denunciata dai Carabinieri di Armungia (SU)per truffa aggravata. La ragazza è infatti ritenuta responsabile del raggiro messo in atto ai danni di un disoccupato 28enne di Ballao (SU). Il giovane, dopo aver notato un drone “Dji Mavic Mini 2 Combo” in vendita su un noto social network a prezzo ben inferiore a quello di mercato, ha contattato la presunta venditrice per l’acquisto.

Su indicazioni di questa ha quindi effettuato il pagamento richiesto di 300 euro mediante una ricarica su carta Postepay Evolution. Ottenuto il pagamento, la ragazza però si è resa irreperibile senza consegnare l’oggetto. Capito di essere stato truffato, il 28enne ha raccontato l’accaduto ai Carabinieri, i quali dopo un’accurata attività di indagine sono risaliti all’identità della donna ripercorrendo il flusso del denaro.

Grazia Niedda 1
Pubblicità Logudorolive 2