• 22 Gennaio 2022
  •  

Ad Alghero il concerto di Ugo Spanu e Duo Ellipsis

È in programma per domani, martedì 14 dicembre ad Alghero, nel duomo di Santa Maria, con inizio alle 19,30, un nuovo concerto inserito nel calendario della Rassegna Internazionale Organistica 2021. L’organista sassarese Ugo Spanu, protagonista nelle scorse settimane di una serie di eventi musicali in importanti festival in Veneto, il Duo Ellipsis con Alberto Cesaraccio, docente di oboe al Conservatorio Luigi Canepa di Sassari, e il chitarrista Alessandro Deiana, direttore artistico della Scuola Civica di Musica di Tempio, eseguiranno composizioni di Boëly, Kovats, Petrali, Cesaraccio, Capocci, Boutros e Bovet.

La Rassegna Internazionale Organistica è organizzata dall’associazione Arte in Musica nell’ambito della programmazione del Festival del Mediterraneo, con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Sardegna – Assessorato alla Pubblica Istruzione Beni Culturali Spettacolo e Sport, della Presidenza del Consiglio regionale, della Fondazione di Sardegna, della Fondazione Alghero e del Comune di Alghero.

Il concerto di martedì è dedicato al tema “Virtuosi Dialoghi”. Questi i brani che saranno proposti al pubblico: Alexandre Pierre François Boëly, Fantasia et Fuga in Si b magg. op. 18 n. 6; Barna Kovats, Sonatina (allegretto, adagio moderato allegro vivace); Vincenzo Antonio Petrali, Adagio per l’Elevazione in mi b magg. e Sonata finale in re magg. dalla Messa solenne in fa magg.; Alberto Cesaraccio, Dialogo I e Bettiriccia; Filippo Capocci, Offertorio in si b magg. e Scherzo in re magg.; Laurent Boutros, Amasia; Guy Bovet, Salamanca dai Trois préludes hambourgeois.

All’ingresso e durante la serata saranno osservate le prescrizioni sanitarie anti covid.