• 11 Agosto 2022
  •  

L’arcivescovo di Cagliari mons. Giuseppe Baturi è il nuovo segretario della Cei

Mons. Baturi

L’arcivescovo di Cagliari monsignor Giuseppe Baturi è il nuovo Segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana (Cei). Lo ha nominato oggi Papa Francesco confermandolo allo stesso tempo alla guida della Chiesa cagliaritana.

«Accolgo questa nomina – scrive monsignor Baturi nel messaggio inviato alla Diocesi – come un’ulteriore chiamata a servire le Chiese che sono in Italia, delle quali la CEI è figura concreta di unità. Ringrazio il Santo Padre per la fiducia che rinnova nei miei confronti e per l’attenzione e la premura pastorale verso la Chiesa di Cagliari, di cui resterò pastore».

L’arcivescovo succede a monsignor Stefano Russo che ricopriva questo incarico dal 28 settembre 2018 e che il Papa ha nominato vescovo della diocesi suburbicaria di Velletri-Segni lo scorso 7 maggio.

La nota di Mons. Antonello Mura, presidente della Presidente della Conferenza Episcopale Sarda

«Gratitudine e gioia desidero esprimere a nome di tutti i Vescovi sardi. Gratitudine a Papa Francesco per aver scelto monsignor Giuseppe Baturi, Arcivescovo di Cagliari, a svolgere il compito di Segretario Generale della CEI; gioia per la Sardegna, che vede un suo Vescovo chiamato a un impegno di comunione e di servizio per tutta la Chiesa italiana. Sono certo che le doti umane ed episcopali di monsignor Baturi, unite alla sua riconosciuta e apprezzata esperienza nella CEI, aiuteranno il cammino sinodale intrapreso della Chiesa italiana. La preghiera e la condivisione lo accompagnano, così come la nostra invocazione alla Vergine di Bonaria, patrona massima della Sardegna».


Giuseppe Baturi è nato a Catania il 21 marzo 1964. Ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza nell’Università di Catania, il Baccalaureato in Teologia nello Studio Teologico San Paolo di Catania e successivamente la Licenza in Diritto Canonico nella Pontificia Università Gregoriana. Ordinato sacerdote il 2 gennaio 1993, è stato parroco di Valcorrente, frazione di Belpasso (Catania) dal 1997 al 2010 ed economo diocesano (1999-2008). È stato anche vicario episcopale per gli Affari economici. Dal 2012 al 2019 è stato direttore dell’Ufficio nazionale per i problemi giuridici e segretario del Consiglio per gli Affari giuridici della Cei. Dal 2015 al 2019 ha ricoperto la carica di sottosegretario della Cei. Eletto alla sede arcivescovile di Cagliari il 16 novembre 2019, è stato fino ad oggi vice presidente della Conferenza episcopale sarda e vice presidente della Cei.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Agenzia Funebre Franco Mu