• 4 Dicembre 2022
  •  

L’arcivescovo emerito di Sassari Mons. Paolo Atzei, ricoverato a Roma in gravi condizioni

Mons. Paolo Atzei
È stato colto da un malore mentre si trovava nella Basilica di San Pietro.

L’arcivescovo emerito di Sassari mons. Paolo Atzei (80 anni) si trova ricoverato in gravi condizioni al Policlinico Gemelli di Roma. Lo scorso venerdì 16 settembre è stato colto da un malore mentre si trovava nella Basilica di San Pietro.

«Ad oggi le sue condizioni, a seguito dell’ischemia, risultano stabili ma serie», comunica da Sassari la comunità francescana di Santa Maria di Betlem che in queste ore ha intensificato la preghiera «affidando al Signore, alla Vergine Assunta e all’intercesione del Beato Zirano il carissimo confratello». Padre Paolo dal suo letto d’ospedale – fanno sapere i francescani –, «rivolge a tutti coloro che stanno pregando per lui un affettuoso saluto. Rimaniamo in comunione di preghiera con lui».

Mons. Atzei, già vescovo di Tempio-Ampurias dal 1993, è stato nominato arcivescovo di Sassari il 14 settembre del 2004 da Papa Giovanni Paolo II. Ha concluso il suo mandato per raggiunti limiti di età il 27 giugno del 2017. Originario di Simala (OR), è nato a Mantova il 21 febbraio del 1942.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Webp.net gifmaker 1