• 6 Dicembre 2022
  •  

Autocross, Valentino Ledda vince a Mollerussa e chiude il campionato europeo al 2° posto

Valentino Ledda Mollerussa
Anche in terra spagnola il 15enne pilota di Burgos ha messo in mostra il suo grande talento.

Il giovanissimo pilota sardo Valentino Ledda, vincendo l’ultima prova di Mollerussa (Spagna), ha conquistato quest’oggi un meritatissimo secondo posto assoluto nel Campionato Europeo Autocross – Trofeo FIA Cross Car Academy.

Con il numero 448, il 15enne talento di Burgos ha trionfato in terra spagnola nella prova finale del Campionato con l’Aci Team Italia, dopo le gare di Matschenberg (Germania), Toldijk (Paesi Bassi), Prerov (Repubblica Ceca) e Maggiora (Italia). Valentino ha vinto 3 appuntamenti su 5: Matschenberg, Maggiora e Mollerussa. E sarebbero state 4 su 5 se a Prerov (dove teneva la prima posizione) non avesse subito una sfortunata foratura. A Toldijk, invece, è arrivato terzo.

Vittoria di Valentino Ledda in Spagna

Ledda è riuscito ad imporsi sul suo principale avversario in pista, Miguel Gayoso, che si giocava la finalissima con dieci punti in più rispetto al pilota sardo. Nella giornata di oggi (domenica 9 ottobre) Valentino ha dunque giocato le sue carte migliori che gli hanno consentito di arrivare 2° assoluto in un Campionato importante e di spicco come il Trofeo FIA Cross Car Academy e di trionfare nell’ultima prova di Mollerussa. In queste giornate è stato affiancato dall’Istruttore Federale Aci Sport Piero Longhi, dal Campione mondiale WRC Thierry Neuville, proprietario col fratello Yannick della LifeLive, kartcross con cui ha corso.

Nel Warm-Up iniziale i piloti hanno potuto conoscere le caratteristiche di una pista che ha debuttato lo scorso anno nell’autocross europeo. Il circuito era scivoloso da bagnato e con tanto attrito quando si asciugava.

«Sono partito ieri un po’ giù di tono per diversi motivi: una pista nuova mai vista prima, tanti piloti agguerriti e alcuni inciampi nella giornata di sabato. Ma oggi nella finale – racconta Valentino Ledda –, ce l’ho messa veramente tutta e ho cercato di tirare fuori il meglio da me stesso trovando l’assetto giusto per mantenere il 2° posto assoluto nel Campionato e vincere anche quest’ultima prova a Mollerussa. Sono contentissimo e ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato, dalla LifeLive, all’Aci Sport, e soprattutto la mia famiglia e gli amici che mi sostengono sempre. Grazie!», conclude il campione di Burgos.

Le altre notizie su Logudorolive.it

Farina 1 e1670007763732