• 2 Luglio 2022
  •  

Baby rapina a Monserrato, in carcere due 16enni di Quartu

Carabinieri strada

Due studenti 16enni di Quartu Sant’Elena sono stati rintracciati e arrestati ieri a Monserrato dai Carabinieri della locale Stazione. I due ragazzi, destinatari di una misura di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale per i Minori di Cagliari, sono accusati del reato di rapina in concorso. Tre giorni fa, infatti, avrebbero rapinato quattro 15enni alla fermata della stazione ferroviaria di San Gottardo a Monserrato. Sotto la minaccia di gravi ripercussioni si sarebbero fatti consegnare il denaro che i quattro ragazzi avevano con sé.

La circostanziata denuncia dei 15enni e dei loro genitori, insieme alle successive verifiche effettuate dai militari dell’Arma sui sistemi di video ripresa presenti in quella zona e un’individuazione fotografica, ha consentito di stabilire che i responsabili erano stati proprio loro.

I due giovani sono stati quindi tradotti nel centro di prima accoglienza per minori di Quartucciu a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento.

Ottica Muscas