• 22 Gennaio 2022
  •  

La bandiera dei Diritti Umani sventola a La Maddalena

Continua a La Maddalena la campagna informativa di Uniti per i Diritti Umani volta a far conoscere i 30 articoli della Dichiarazione Universale ai cittadini. I volontari, che già nei mesi scorsi più volte si sono adoperati per garantire quest’informazione ai maddalenini, saranno in girò per la cittadina questo pomeriggio, mercoledì 1 dicembre, impegnati nel distribuire opuscoli informativi su ognuno dei 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Dicembre è notoriamente un mese in cui ci si occupa di sensibilizzare le persone su questo codice in quanto è proprio il mese in cui si celebra la prima pubblicazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Il 10 dicembre 1948 infatti, i trenta articoli furono portati alla luce e ciò che spinse a farlo fu la necessità di evitare il ripetersi delle atrocità che tutto il mondo ha visto accadere nella seconda guerra mondiale. Purtroppo i decenni successivi al 1948 ci hanno insegnato che atrocità simili o forse peggiori si sono verificate e, nonostante questo, i Diritti Umani ancora oggi non sono veramente un codice di leggi.

“I diritti umani devono essere resi una realtà non un sogno idealistico” disse L. Ron Hubbard. Portando avanti questo monito, i volontari hanno davvero lo scopo di rendere noti a tutti questi articoli. Se ancora oggi non sono i capi dei governi a far diventare i Diritti Umani un codice di leggi, si può sempre ottenere il favore dei cittadini che, impegnandosi ad essere i primi e principali studiosi e garanti di questi articoli, possono evitare una rivoluzione all’insegna di un’evoluzione culturale.