• 30 Gennaio 2023
  •  

Blitz dei Carabinieri a Sinnai e Settimo San Pietro, sgominata banda di spacciatori

Carabinieri Cagliari 2
In manette 5 persone, mentre un’altra è stata denunciata a piede libero. Sequestrati 1 kg di cocaina, una pistola taser e un’anfora romana.

Blitz dei Carabinieri ieri a Sinnai e Settimo San Pietro, nel Cagliaritano, dove hanno sgominato una banda di spacciatori. A finire nella rete sono state 5 persone, tutte arrestate, mentre un’altra è stata denunciata a piede libero. Da mesi gli investigatori erano sulle tracce di piccoli e medi pusher che – secondo quanto appurato dai Militari – rifornivano costantemente di stupefacente anche i paesi limitrofi.

L’operazione è scattata alle prime ore dell’alba e ha visto l’impiego dei Carabinieri della Stazione di Sinnai e della Compagnia di Quartu Sant’Elena, coadiuvanti dai Cinofili della Compagnia di Cagliari, da personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori Sardegna di Abbasanta e da quello del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale.

Le squadre operative si sono mosse all’unisono, procedendo a rintracciare le persone da tempo sottoposte a osservazione e a eseguire le conseguenti perquisizioni nei loro confronti.

Durante l’operazione i militari hanno sequestrato circa 1 kg di cocaina pura, pronta per essere distribuita nel mercato illecito degli stupefacenti, 300 grammi di marijuana, bilancini di precisione, materiale da taglio, circa 20mila euro – verosimilmente provento dell’attività di spaccio -, una pistola taser, un revolver con matricola abrasa e infine un’anfora di epoca romana.

Al momento le violazioni ipotizzate nei loro confronti sono quelle di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di arma comune da sparo e detenzione di materiale di interesse archeologico.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Becugna copia