• 29 Novembre 2021
  •  

Venerdì a Burgos incontro-dibattito sulla coltivazione della canapa legale

All’incontro parteciperanno esperti che esamineranno le problematiche del settore sotto il profilo tecnico-giuridico-normativo.


BURGOS. Importante appuntamento domani, venerdì 1° ottobre, a Burgos. In un l’incontro-dibattito, infatti, si parlerà della coltivazione, taglio, trasformazione, commercializzazione e utilizzo della canapa legale in Sardegna. L’evento, promosso e organizzato dai consiglieri di minoranza Simona Pedde, Cristiano Demurtas e Nicole Gaias del gruppo di minoranza “Passione, impegno e crescita per Burgos“, si svolgerà nella palestra comunale con inizio alle ore 11.00.

L’idea di questo seminario in Goceano, dove sono presenti diverse realtà produtive, «nasce dall’esigenza – spiegano i promotori – di fornire agli imprenditori locali che hanno deciso di investire in questa filiera chiarimenti su diversi aspetti. Dall’esame delle problematiche emerse nel settore sotto il profilo tecnico-giuridico-normativo, fino alle prospettive legislative in corso di evoluzione». Informazioni che sicuramente, grazie alla partecipazione e al contributo di numerosi esperti – spiegano i consiglieri –, saranno utili ai produttori proprio in questo momento della stagione durante la quale le coltivazioni di canapa si avviano alla delicata fase di raccolta e lavorazione.

Parteciperanno all’incontro avvocati, tecnici, rappresentati delle associazioni agricole e politici regionali. Sotto la moderazione del dottor Renzo Siri daranno il loro contributo con interventi e partecipazione al dibattito: l’avv. Antonello Spada, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Oristano; l’avv. Lorenzo Simonetti del Foro di Roma; Riccardo Leoni dell’Agenzia Laore; i Consiglieri regionali Daniele Cocco (commissione sanità), Alessandro Solinas (commissione autonomia e ordinamento regionale) e Piero Maieli (commissione attività produttive); Giuseppe Mellino, responsabile della Coldiretti Bono; Luigi Deiana, direttore Copagri Nuoro; Giovanni Zanda, Agronomo Copagri Nuoro.

Ottica Muscas