• 2 Luglio 2022
  •  

La Chiesa di Scientology celebra il 111° anniversario dalla nascita di L. Ron Hubbard

L RON HUBBARD

CAGLIARI. La Chiesa di Scientology della Sardegna si prepara per una cerimonia domenicale diverso dal solito e con l’emozione di ricordare la nascita del fondatore della religione di Scientology, L. Ron Hubbard. Si terrà domenica 13 marzo alle 18 nella sede della Chiesa in via del Fangario 27 a Cagliari e sarà aperta a chiunque, a prescindere dal credo religioso o dalla sua provenienza culturale.

Per rendergli omaggio nel modo più consono la cerimonia prevede un momento di preghiera per la pace. Sono numerosi gli scritti nei quali L. Ron Hubbard dice di quanto la guerra sia un fallimento della razionalità e ancora di più sono le testimonianze nelle quali insiste sulla necessità di una cultura volta all’aiuto reciproco.

Si comprende al meglio quanto per lui fosse prioritario l’aiuto al prossimo quando, parlando di cosa significasse avere una posizione di “comando”, si espresse in merito a cosa voglia dire essere al servizio delle persone: “Dopo una lunga valutazione, ho infine concluso che l’unico privilegio che il comando mi conferiva era il diritto di servire. Dopodiché sono riuscito a occuparmi efficacemente del posto. Ed ero felice di farlo”.

L. Ron Hubbard nacque a Tilden, nel Nebraska, il 13 marzo 1911 e, facendo leva sulla possibilità che ebbe fin da piccolo di studiare e viaggiare, visse una vita improntata alla ricerca di conoscenza e metodologie che potessero aiutare l’uomo a trovare risposte riguardo se stesso, la propria mente e la vita più in generale. La sua opera è composta di decine di milioni di parole pubblicate su libri, conferenze registrate e film. Con centinaia di milioni di pubblicazioni nelle mani delle persone, l’opera di L. Ron Hubbard risulta essere fonte di ispirazione per persone che vivono in ogni continente e sono accomunate dallo spirito d’aiuto che lui stesso esorta ad avere nella quotidianità.

Ramagraf