• 24 Luglio 2021
  •  

Controlli a tappeto della Polizia Stradale con l’operazione Roadpol “Alcohol & Drugs”

Fino al 22 giugno e in particolare domenica 20, le pattuglie della Polizia Stradale saranno impegnate sulle principali arterie del territorio nazionale e della Sardegna per la sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza alcolica e ridurre il numero di vittime sulle strade.


È partita ieri l’operazione “Alcohol & Drugs”, l’iniziativa europea di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza alcolica organizzata da Roadpol – European Roads Policing Network. Fino al 22 giugno le pattuglie della Polizia Stradale saranno infatti impegnate sulle principali arterie di comunicazione e Autostrade presenti sul territorio nazionale per effettuare controlli a tappeto.

Anche gli agenti della Polizia Stradale dell’Isola saranno impegnati nei controlli, al fine di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade sarde e ridurre il numero di vittime da incidente stradale.

In particolare, nella giornata di domenica 20 giugno, le pattuglie del Compartimento Polizia Stradale per la “Sardegna” svolgeranno una vera e propria maratona di controlli nell’arco delle 24 ore, al fine di prevenire e reprimere la guida in stato di ebbrezza alcolica.

L’iniziativa è inserita tra le azioni di sensibilizzazione al Piano d’Azione Europeo 2021-2030, che ha come obiettivo il dimezzamento del numero dei decessi da incidenti stradali e la diminuzione del numero dei feriti gravi in Europa e nel Mondo.

Mamma in Sardegna