• 12 Luglio 2024
  •  

Cross di Alà dei Sardi: Nadia Battocletti da forfait, ma arriva Nekagenet Crippa

Cross Ala dei Sardi Crippa
La campionessa trentina non gareggerà a causa di un infortunio muscolare. A causa del Covid non sarà presente neanche Paul Kipkemoi Chelimo.

ALÀ DEI SARDI | 23 febbraio 2024. L’attesa campionessa Nadia Battocletti domenica non gareggerà al Cross di Alà dei Sardi – Memorial Elisa Migliore, costretta a dare forfait per un leggero risentimento muscolare. La trentina, che teneva molto a questa classica del calendario nazionale Fidal, sarà comunque ad Alà per assistere alla competizione. Purtroppo non sarà presente neanche l’americano di origini kenyane Paul Kipkemoi Chelimo, risultato positivo al Covid.

Nonostante queste assenze, il cast di partecipanti alla corsa campestre sarda resta comunque di prim’ordine, soprattutto in campo femminile dove si è aggiunta la spagnola Angela Viciosa, terza ai campionati nazionali e ai piedi del podio agli ultimi europei. Con lei la connazionale Maria Forero, vicecampionessa europea U23 sui 5000 e l’ungherese Lilla Bohm, che domenica scorsa si è laureata campionessa nazionale sui 3000 metri indoor. A sfidarle ci sarà la coppia dei Carabinieri con Giovanna Selva e Federica Del Buono oltre a Valeria Roffino (FF.AA.) ed Elisa Palmero (Esercito).

In campo maschile fari puntati su Nadir Cavagna (FF.AA.) e Marco Fontana Granotto (Atl. Insieme Verona), ma soprattutto sul “fratello d’arte” Nekagenet Crippa, che con il suo 2h07’35” dello scorso dicembre a Valencia è in lotta per uno dei tre posti olimpici di maratona. Anche qui la concorrenza straniera è forte, con lo spagnolo Eduardo Menacho campione europeo U23 nel 2021 sui 10000 metri e il campione ucraino dei 5 km su strada Andrii Atamaniuk. Da non sottovalutare anche il 21enne burundiano Celestin Ndikumana, tesserato per l’Atl. Futura Roma e 5° all’ultima edizione del Campaccio.

Appuntamento dunque per domenica 25 febbraio al campo sportivo in località Sas Seddas, dove è stato disegnato un circuito di 1 km che i concorrenti ripeteranno più volte in base alla categoria di appartenenza. Si comincerà alle ore 9:30 con le categorie Master femminili, a seguire gli uomini e le prove giovanili. La gara assoluta delle ragazze sarò alle ore 12:55 su 6 giri, mentre gli uomini partiranno alle ore 13:25 per affrontare 10 giri del percorso. Alle ore 12:55, insieme alle donne, gareggeranno anche gli juniores impegnati nella sfida riservata alle rappresentative regionali. Iscrizioni ancora aperte al costo di 8 euro.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.