• 30 Gennaio 2023
  •  

Droga a Oristano, fermati nell’autostazione una 20enne e un minorenne

Autostazione Oristano droga giovani
Operazione delle Fiamme Gialle a contrasto dello spaccio e consumo di sostanze stupefacente.

ORISTANO. Nella mattinata di ieri, 12 gennaio, nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto allo spaccio e consumo di droga svolte nei pressi degli istituti scolastici e nelle stazioni dei mezzi pubblici utilizzati dagli studenti, la Guardia di Finanza, coadiuvata dall’unità cinofila antidroga, ha fermato nel terminal degli autobus di Oristano una ragazza e un minorenne in possesso di sostanza stupefacente.

Il ragazzo, grazie alla segnalazione del cane “Demon”, è stato trovato con della marijuana suddivisa in dosi e di una significativa quantità di denaro contante. La stessa sostanza è stata individuata nel corso di un diverso controllo anche nella disponibilità della 20enne.

Grazia Niedda 1

Informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Cagliari e la Procura della Repubblica di Oristano, i militari hanno provveduto a perquisire le abitazioni dei due giovani trovando ulteriore sostanza stupefacente e altro materiale utile alle indagini.

Entrambi sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Il minorenne, accompagnato negli uffici del Gruppo Guardia di Finanza di Oristano, è stato successivamente riaffidato ai genitori con l’avvertimento di tenerlo a disposizione del Pubblico ministero e di vigilare sul suo comportamento.

L’attività di servizio delle Fiamme Gialle rientra nel campo del progetto denominato “Scuole Sicure” diramato dal Ministero dell’Interno che, sotto il coordinamento della Prefettura, vede impegnate, specie a tutela dei ragazzi in età scolare, tutte le forze di polizia, gli Enti locali e le istituzioni scolastiche.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it