• 29 Gennaio 2022
  •  

Due provvedimenti di Daspo Urbano a Olbia e Alghero

Daspo Urbano a Olbia e Alghero per 2 pregiudicati.


A seguito di disordini verificatisi nelle immediate vicinanze di esercizi commerciali di Olbia e Alghero, il Questore di Sassari, nella veste di Autorità Provinciale di pubblica sicurezza, ha emesso due provvedimenti di “Daspo Urbano” nei confronti di altrettante persone, alle quali è stato loro imposto il divieto di accesso o anche del solo stazionamento per la durata di un anno, nei pressi di esercizi pubblici di somministrazione o vendita per asporto, di bevande alcooliche di qualsiasi genere, nonché di locali di pubblico trattenimento.

Il primo episodio è accaduto nel centro urbano di Olbia vicino a un bar, dove un noto pregiudicato del luogo è stato arrestato in flagranza di reato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale per aver reagito con violenza nei confronti dei Carabinieri durante un normale controllo. Il Daspo è stato eseguito dal Dirigente del Commissariato di P.S. di Olbia.

Il secondo episodio si è verificato invece nel centro urbano di Alghero, qui una giovane con numerosi precedenti di polizia, dopo aver consumato smodatamente bevande alcoliche, ha tentato di scatenare una rissa, molestando e minacciando pesantemente avventori e passanti per poi aggredire e provocare lesioni al titolare di un esercizio pubblico. Sul posto è intervenuta una Volante del Commissariato di Alghero che ha redatto una circostanziata informativa di reato all’Autorità giudiziaria. Il provvedimento preventivo di Pubblica Sicurezza è stato eseguito da Dirigente del Commissariato di P.S.

Ottica Muscas