• 21 Gennaio 2021
  •  
Logudorolive

Eletto il nuovo CdA del Consorzio di tutela del Pecorino Romano

MACOMER. Nella giornata di ieri l’Assemblea dei soci del Consorzio di tutela del Pecorino Romano, presieduta dal presidente uscente Salvatore Palitta, ha eletto unanimemente il nuovo Consiglio d’Amministrazione. La riunirà per eleggere il nuovo Presidente del Consorzio, che resterà in carica per 3 anni (con mandato rinnovabile una volta), si terrà invece la prossima settimana.

«Si è raggiunta un’intesa proficua all’interno della compagine sociale” – ha sottolineato Salvatore Palitta –. Questo è certamente un buon preludio per dare continuità al lavoro fatto finora e alla condivisione degli obiettivi, nell’unità di intenti e nell’interesse dell’intero comparto. Ci aspettano anni non facili in un mondo completamente stravolto dalla pandemia, ma con il lavoro comune riusciremo a raggiungere i risultati che tutti auspichiamo».  

I componenti del nuovo CdA: Andrea Pinna F.lli Pinna; Gianni Maoddi,azienda Maoddi; Antonio Mura, Sardaformaggi; Antonio Maria Sedda, Sepi Formaggi; Lorenzo Sanna FOI/Auricchio; Giuseppe Serra, Industria Agroalimentare Serra; Salvatore Palitta Latteria Pattada; Tonino Pintus, Agriexport; Bachisio Orritos Latteria Costera Anela; Giovanni Deruda, Lait Ittiri; Renato Illotto, CAO ; Salvatore Pala, Unione Pastori Nurri; Pietro Piras, LACESA; Paolo Fadda, Latteria Bonorva; Giannetto Arru Bartoli, Latteria Pozzomaggiore.