• 18 Aprile 2021
  •  
Logudorolive

Emergenza Covid: l’Italia divisa in tre aree di criticità

L’Italia divisa in tre aree di criticità, gialla, arancione e rossa, con le misure restrittive che variano di intensità a seconda della gravità in cui si trova in questo preciso momento una Regione rispetto ad un’altra. Questo è quanto deciso dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che ha firmato il Dpcm del 3 novembre contenente le nuove direttive, che partiranno da questo venerdì, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Area gialla: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Province di Trento e Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto.
Area arancione: Puglia, Sicilia.
Area rossa: Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta.

Scarica l’autocertificazione novembre 2020