• 25 Settembre 2022
  •  

Furti in abitazione ad Alghero e Provincia di Sassari: denunciate 2 ragazze

Alghero furti in abitazione
Recuperati dagli agenti del Commissariato della città catalana 4mila euro e oltre un centinaio di oggetti in oro.

ALGHERO. Due giovani donne, di 23 e 24 anni, lo scorso 20 aprile sono state denunciate a piede libero dalla Polizia di Stato di Alghero per due furti in abitazione commessi il 16 aprile e per un tentato furto aggravato, sempre in abitazione, ordito durante la stessa giornata nella città catalana.

Dai conseguenti accertamenti e dalle testimonianze raccolte, secondo gli investigatori le due donne, provenienti da Torino, potrebbero aver commesso diverse altre ruberie in abitazione non solo ad Alghero, ma anche in altre località della Provincia di Sassari. Infatti, nei giorni successivi gli agenti hanno recuperato circa 4mila euro in contanti, prevalentemente in banconote da 50 euro, e numerosi oggetti in oro (collanine, orecchini, anelli, bracciali, ciondoli ed orologi) provento dei furti verosimilmente commessi dalle due donne durante la settimana di Pasqua.

Gli oggetti e il denaro erano nascosti nell’autovettura in possesso delle due ragazze, ben occultati nello spazio tra la capotta e il rivestimento della stessa. Complessivamente sono stati trovati oltre 130 preziosi che, dopo il riconoscimento, saranno restituiti ai legittimi proprietari.

«Chi avesse subito un furto nei giorni precedenti il 19 aprile – fanno sapere gli inquirenti –, può contattare il Commissariato di Alghero per un appuntamento finalizzato al riconoscimento e all’eventuale restituzione dei propri beni».

Ottica Muscas