• 21 Giugno 2021
  •  

Gli alunni della scuola Primaria di Lodè alla scoperta degli animali del territorio

Biodiversità nella Riserva di Biosfera

Video-racconto per conoscere le specie di animali più caratteristiche del Parco di Tepilora e della Riserva di Biosfera.


Domani sabato 15 maggio gli alunni della Scuola Primaria di Lodè assisteranno alla visione di “Biodiversità nella Riserva di Biosfera”, un video racconto didattico finanziato dal Comune di Lodè, patrocinato dal Parco di Tepilora e prodotto dal CEAS Montalbo di Lodè, che si propone principalmente di avvicinare gli studenti al variegato mondo animale del proprio territorio.

Bobore Frau, naturalista e fotografo, specializzato nella ripresa di animali selvatici, racconterà nel corso del documento, alcune interessanti curiosità sul mondo degli animali e sul giusto approccio all’osservazione e documentazione degli stessi.

Il tema del video è incentrato sulle specie di animali più caratteristiche del Parco di Tepilora e della Riserva di Biosfera. Attraverso narrazione, foto e filmati si daranno informazioni sulla morfologia, le abitudini, le vulnerabilità delle specie animali (mammiferi, uccelli, rettili, anfibi, insetti e ragni) nei loro ambienti naturali.

Si descriveranno le relazioni che intercorrono tra animali e habitat e le curiosità specifiche più affascinanti, mettendo in risalto la loro l’importanza. Tutti gli argomenti saranno trattati in modo semplice e fruibile a tutti, senza trascurarne il rigore scientifico.

Obiettivi del progetto sono: fornire agli studenti gli strumenti necessari per una visione ecologica, rendendoli consapevoli delle molteplici e complesse interazioni che avvengono tra le differenti componenti che costituiscono diversi ecosistemi: stagno, lago e foresta; Stimolare la loro curiosità verso la fauna sarda; Sensibilizzarli al rispetto delle componenti degli ecosistemi.

Il video sarà successivamente caricato sui social (YouTube e Facebook), in modo che abbia la più ampia divulgazione e possa fornire agli utenti gli strumenti necessari per una migliore visione ecologica, rendendoli maggiormente consapevoli e rispettosi dell’ambiente anche in relazione ad un’idea chiara di educazione alla sostenibilità che coinvolge fortemente i valori di cittadinanza attiva e di responsabilità.

Antonella Canu, sindaca di Lodè, esprime tutto il suo entusiasmo e la sua soddisfazione: «L’iniziativa è conforme alle esigenze del nostro territorio; è un modo innovativo di far conoscere sin dalla più tenera età, le peculiarità faunistiche del Parco di Tepilora e della Riserva di Biosfera. La consapevolezza dei valori e delle risorse del nostro territorio passano anche attraverso questi progetti. Come amministrazione ci teniamo a sottolineare che questo sarà il viatico di tanti altri percorsi su cui stiamo già lavorando e che vedrà coinvolti i settori culturale, ambientale e turistico».

Mamma in Sardegna