• 19 Ottobre 2021
  •  

In arrivo 140 mln per il potenziamento ferroviario Alghero-aeroporto: soddisfazione della Lega

Alghero-Aeroporto

La sezione Lega di Alghero accoglie con soddisfazione l’arrivo di 140 milioni di euro per gli interventi di potenziamento del collegamento ferroviario Alghero centro-Aeroporto di Fertilia, da parte dell’Arst, tesi a promuovere una mobilità verde.

«Già in agosto – commenta in una nota la sezione catalana – il nostro coordinatore regionale Lega, on. Eugenio Zoffili, annunciava la possibilità per la Sardegna di ottenere la costruzione di questa importante infrastruttura, finanziata con il Fondo Complementare al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Pnrr. A completare l’intervento – si legge –, 5 treni sulla linea ferroviaria Sassari/Alghero/Alghero aeroporto e un sito di stoccaggio per l’idrogeno». 

Per il commissario della sezione algherese del Carroccio, Angelo Cubeddu, «si tratta di un importante passo avanti per lo sviluppo del territorio, in chiave turistica e di utilità per i sardi, opera attesa da anni, intervento ottenuto grazie all’impegno del nostro assessore regionale ai Trasporti Giorgio Todde».

L’intervento infrastrutturale prevede la realizzazione del nuovo collegamento ferroviario di lunghezza pari a circa 6.7 km il cui servizio verrà svolto con treni di ultima concezione alimentati a idrogeno (anch’essi ricompresi all’interno del finanziamento). Inoltre, è prevista la realizzazione una centrale di produzione di idrogeno verde (cioè prodotto da fonti di energia rinnovabile) che consentirà un importante avvio della transizione energetica nella nostra isola.