• 24 Luglio 2021
  •  

Incendi Sardegna 20 giugno: spenti 19 roghi, a Ittiri in azione 3 elicotteri e un Canadair

Bollettino incendi Sardegna 20 giugno.


Oggi, domenica 20 giugno, su un totale di 19 incendi divampati sul territorio regionale, 6 hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale.

Il primo rogo è stato segnalato alle ore 11:30 circa in agro del Comune di Gonnosnò, località “Corte Baccas”, dove è intervenuto prima un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Fenosu e poi un secondo dalla base di Sorgono. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 14:00, sono state dirette dalla Stazione di Ales coadiuvata dal personale eliportato, dal gruppo GAUF di Oristano e da 3 squadre Forestas. L’incendio ha percorso una superficie di circa 14 ettari di seminativi.

Il secondo incendio è scoppiato alle ore 12:50 circa nelle campagne del Comune di Ittiri, località “Tomoddoi”, dove sono entrati in azione 3 elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Bosa, Anela e Alà dei Sardi oltre al Canadair proveniente da Ciampino. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 15:30, sono state dirette dalla Stazione di Ittiri coadiuvata dal personale eliportato, dalla pattuglia CFVA di Thiesi, da 3 squadre Forestas e da 2 squadre di volontari delle associazioni di protezione civile. L’incendio ha percorso una superficie di diversi ettari di macchia.

Il terzo incendio è stato segnalato alle ore 13:30 circa in agro del Comune di Usellus, località “N.ghe Pinna”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Fenosu. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 13:45, sono state dirette dalla Stazione di Villaurbana coadiuvata dal personale GAUF (Gruppo di analisi e uso del fuoco) e da quello giunto col mezzo aereo, da 2 squadre Forestas. L’incendio ha bruciato una superficie di circa 1 ettaro di uliveti.

Il quarto rogo è stato allarmato alle ore 14:45 in agro del Comune di Siliqua, località “Is Gibas”, dove è intervenuto un elicottero decollato dalla base del Corpo forestale di Marganai. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 15:20, sono state dirette dalla Stazione di Siliqua coadiuvata dal personale eliportato, da 2 squadre dei Vigili del Fuoco e da 1 squadra di volontari. L’incendio ha percorso una superficie di circa 1 ettaro di seminativi.

Il quinto incendio è stato segnalato alle ore 15:20 circa nelle campagne del Comune di San Giovanni Suergiu, località “Serra ‘e Treminis”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Marganai. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 16:30, sono state dirette dalla Stazione forestale di Sant’Antioco coadiuvata dal personale eliportato, da 2 squadre di volontari delle associazioni di Assosulcis e AVPC Sant’Anna Arresi. L’incendio ha percorso una superficie di circa 2 ettari di cisteti e macchia.

Infine, alle ore 16:20 circa, un rogo è stato segnalato in agro del Comune di Serramana, località “C. Cixi”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Villasalto. Le operazioni di spegnimento, concluse alle ore 17:15, sono state dirette dalla Stazione di Sanluri coadiuvata dal gruppo GAUF e dal personale eliportato, 2 squadre dei VVF e da 1 squadra di volontari delle associazioni di Decimomannu. L’incendio ha bruciato una superficie di circa 1 ettaro di pascolo.

Agenzia Funebre Franco Mu