• 18 Gennaio 2022
  •  

Incendi Sardegna 26 giugno: a Villasor bruciati 55 ettari di stoppie di grano

Bollettino incendi Sardegna 26 giugno.


Oggi, sabato 26 giugno, su un totale di 17 incendi divampati sul territorio regionale, 3 hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale.

Il primo in agro del Comune di Villasor località “Campu e Mesu”, dove sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Marganai e Pula. Le operazioni di spegnimento, concluse alle 16:30, sono state dirette dal personale eliportato e dal personale specializzato del nucleo GAUF ripartimentale CFVA, coadiuvati da 2 squadre di volontari delle associazioni di AVAD Decimoputzu e ACSM Uta. L’incendio ha percorso una superficie di circa 25 ettari di stoppie di grano.

Il secondo rogo sempre nelle campagne del Comune di Villasor, ma in località “Crabili Atzori”, dove sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Marganai e Pula. Le operazioni di spegnimento, concluse alle 16:45, sono state dirette dalla Stazione di Uta coadiuvata dal personale eliportato  e da 3 squadre di volontari delle associazioni L’Aquila e Orsa Assemini. L’incendio ha percorso una superficie di circa 30 ettari di stoppie di grano.

Il terzo incendio è divampato in agro del Comune di Samassi, località “Salto Diviso”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Pula. Le operazioni di spegnimento, concluse alle 16:48, sono state dirette dalla Stazione di Sanluri coadiuvata dal personale eliportato e da 1 squadra di volontari dell’associazione Orsa Santa Lucia. L’incendio ha percorso una superficie di circa 1 ettaro di seminativo.