• 20 Settembre 2021
  •  

Incendi: fiamme a Bono e Silanus, bruciati 10 ettari di bosco

Sono 14 gli incendi divampati oggi 6 settembre in Sardegna, per dei quali – Bono e Silanus – il Corpo Forestale ha utilizzato, oltre alle squadre a terra del sistema regionale, anche i mezzi aerei.

Il primo è scoppiato nelle campagne del Comune di Bono, località “Calarighes”. Lo spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Bono, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi operative del CFVA di Anela, Farcana e il Superpuma dalla base di Fenosu. Sono intervenuti due Canadair Can 15 e Can 26 provenienti dalla base di Ciampino. L’incendio ha percorso una superficie di circa 5 ettari di bosco di conifere. 

Il secondo incendio si è verificato invece in agro del Comune di Silanus, località “Nuraghe S. Sarbana”. Le operazioni di spegnimento sono state coordinate dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Bolotona, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi operative del CFVA di Sorgono, Bosa, Fenosu, Alà dei Sardi e da un Canadair. Bruciati 5 ettari di bosco.