• 30 Luglio 2021
  •  

Incidente di Olbia, a 24 ore dalla fuga rintracciato Gigi Bardanzellu

A 24 ore dalla fuga dal luogo dell’incidente rintracciato a Porto Rotondo Gigi Bardanzellu.

OLBIA. Lo hanno rintracciato i Carabinieri della radiomobile di Olbia in un appartamento a Porto Rotondo a 24 ore dall’incidente avvenuto ieri alle porte della città gallurese, nella strada statale 125, che è costato la vita ad Antonello Derosas di 62 anni e a Mario Marrosu di 48. Così si è conclusa la fuga dell’olbiese Gigi Bardanzellu, 61 anni, conducente della Renault che si è scontrata con la Fiat Panda con a bordo i due amici.

L’uomo, provato e ancora sotto shock per l’accaduto, è stato accompagnato al Pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Paolo II per accertamenti. Il 61enne ora però potrebbe essere chiamato a rispondere dei reati di omissione di soccorso e di omicidio stradale.

Leggi anche: INCIDENTE STRADALE ALLE PORTE DI OLBIA: MORTE 2 PERSONE