• 1 Agosto 2021
  •  

La Sardegna rimane in zona rossa: è ufficiale

La Sardegna rimane in zona rossa. Firmata dal ministro della Salute Speranza infatti la nuova ordinanza che entrerà in vigore da lunedì 26 aprile. Pertanto, l’Isola rimane l’unica Regione d’Italia a dover rispettare regole e divieti più restrittivi per quanto riguarda gli spostamenti, i bar, ristoranti e la scuola. Per almeno un’altra settimana in Sardegna, quindi, nonostante l’indice Rt sia sotto l’1, non si vedranno le riaperture previste dal decreto appena presentato dal governo Draghi.

Nel resto d’Italia, da lunedì 26 aprile torna a prevalere il giallo in 14 Regiorni, mentre 5 saranno in zona arancione: Valle d’Aosta, Basilicata, Calabria e Puglia, Sicilia.