• 28 Febbraio 2024
  •  

L’alcol tra gli adolescenti un serio problema, dove sono i genitori?

Verita sullAlcol
I volontari di Fondazione Mondo Libero dalla Droga a Santu Lussurgiu incontrano il Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo.

Per i volontari di Fondazione Mondo Libero dalla Droga non è una novità parlare con persone adulte che raccontano di episodi di ragazzi minorenni che girano per le strade in preda ai fumi dell’alcol. Non capita spesso, però, che un Dirigente scolastico o una professoressa della scuola secondaria, manifestino forte preoccupazione sul fenomeno diffuso tra gli alunni, considerando che stiamo parlando di ragazzini tra gli 11 e i 14 anni.

È successo a Santu Lussurgiu (OR) venerdì 10 febbraio, durante un incontro tra i volontari di Mondo Libero dalla Droga e il Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo locale.

Mamma in Sardegna

«Il problema alcool è sempre più grave e diffuso – ha dichiarato il Dirigente –, troppi ragazzi sono allo sbando e senza controllo. Ci preoccupa molto che questo grave fenomeno venga sottovalutato. Il carnevale è in pieno svolgimento – prosegue il Dirigente – e questi ragazzini si rinchiudono nelle case per fare i festini, spesso senza la presenza di qualche adulto o genitore e, quando si fa qualche controllo si scopre che i frigo sono pieni di superalcolici. I ragazzini che troviamo per strada a tarda sera, in preda all’alcool, sono la dimostrazione dell’assenza di tanti genitori. Incaricherò il referente per la salute dell’Istituto per organizzare una conferenza con i ragazzi».

«Non c’è dubbio che il problema è molto diffuso sia nei piccoli centri dell’entroterra, dove gli unici locali di svago sono i bar, che nelle grandi città, dove teatri, cinema, circoli culturali e oratori per i più giovani di certo non mancano», evidenziano i volontari di Fondazione Mondo Libero dalla Droga. «Sembrerebbe che i ragazzini non trovino altro svago che lo sballo. Se consideriamo, poi, che in ogni casa non ci si fa mancare la bottiglia di Mirto, Limoncello, Whisky, Amaro o di superalcolici di ogni genere, per tanti ragazzini senza controllo, procurarsi da bere è un gioco. Per di più gratis!».

La domanda che sorge spontanea a qualsiasi persona razionale è: dove sono i genitori? “La droga è l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” scriveva il filosofo L. Ron Hubbard. I volontari di Mondo Libero dalla Droga, ben consapevoli che l’alcool troppo spesso è la porta d’ingresso al mondo delle droghe, non hanno mai abbassato la guardia su questo problema e, in questi giorni di carnevale, stanno intensificando le iniziative distribuendo migliaia di libretti informativi tra la gente, parlando con i ragazzi, coinvolgendo gli esercenti locali e facendo conferenze nelle scuole.

Pertanto, dopo Santu Lussurgiu, nelle giornate tra lunedì 13 e mercoledì 15 febbraio i libretti con “La Verità sull’alcool” saranno distribuiti a piene mani a Sanluri, Olbia, Nuoro e La Maddalena.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.