• 22 Giugno 2024
  •  

Monti. A 103 anni non rinuncia al voto, l’esempio di zia Peppina Achenza

Zia Peppina Achenza voto Monti

MONTI | 9 giugno 2024. Un eloquente esempio di partecipazione civica è arrivato oggi da Monti, dove questa mattina Peppina Achenza, la nonnina del paese che ha compiuto 103 anni lo scorso 21 gennaio, si è recata alle urne per esprimere la propria preferenza alle elezioni europee. Zia Peppina è l’ottava cittadina di Monti che, in questi ultimi anni, ha superato il secolo di vita. Patrimonio di tradizioni, sani principi, ricordi ed esperienze, l’ultracentenaria non ha disdegnato di dire la sua sul diritto-dovere al voto: «Sono fiera di poter alla mia “giovane” età ancora esprimere la mia volontà di voto. Sperando possa essere d’esempio per tutti coloro, sempre di più, che hanno deciso di astenersi».

Giuseppe Mattioli

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.