• 19 Ottobre 2021
  •  

Monti. Emergenza sanitaria, nuova ordinanza del Sindaco

MONTI. Un passo indietro: si ritorna all’applicazione delle misure di contrasto alla diffusione del Covid-19 contenute nell’ordinanza del 16 luglio scorso. Con un nuovo provvedimento il sindaco di Monti Emanuele Mutzu ordina ai titolari degli esercizi commerciali, durante le ore di apertura, di garantire l’adozione di misure tali da consentire un accesso contingentato idoneo ad evitare assembramenti di persone, nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale tra i clienti di almeno un metro. In particolare, l’esercente dovrà limitare l’ingresso ad una sola persona alla volta. Si potrà derogare l’ingresso di due persone alla volta nel caso cui si disponga di una superficie di vendita più ampia, previa richiesta scritta di autorizzazione da inviare alla Polizia Municipale del Comune, che valuterà gli spazzi con un apposito sopraluogo. Nella nuova ordinanza si confermano le disposizioni precedenti con le quali negli orari di apertura degli uffici pubblici, uffici postali, banche e ogni altro luogo chiuso, l’accesso è consentito solo indossando idonee mascherine protettive. L’osservanza della nuova ordinanza è demandata alle forze dell’ordine.