• 22 Aprile 2024
  •  

Monti, fatturato da oltre 10 milioni di euro per la Cantina del Vermentino

Cantina del Vermentino bilancio
Soddisfatto il presidente Murrighile: «Risultato più che lusinghiero».

MONTI | 28 febbraio 2024. Approvato all’unanimità, nel corso dell’annuale assemblea dai soci, il bilancio della “Cantina sociale del Vermentino” chiuso con un fatturato che supera i 10 milioni di euro. «Sulla base delle risultanze possiamo esprimere la nostra soddisfazione per essere riusciti anche in questo esercizio a raggiungere un risultato più che lusinghiero perseguendo obiettivi sempre finalizzati ad un sano consolidamento del nostro bilancio», commenta il presidente Mauro Murrighile.

Soddisfatti anche i soci, ai quali sono stati distribuiti circa 4 milioni e 800mila euro, poco meno della metà del fatturato. «Un risultato – spiega Murrighile –, che rappresenta per il terzo anno consecutivo un incremento dell’importo totale distribuito, facendo aggiornare il dato più alto in assoluto. Dovuto – sottolinea il presidente – ad una attenta e accurata gestione finanziaria dell’azienda».

Intanto sono iniziati i lavori, finanziati attraverso il Progetto Integrato di Filiera (PIF) per 2 milioni e mezzo di euro, per l’ampliamento della sala di imbottigliamento, l’acquisto di un modernissimo impianto necessario a garantire elevati standard di efficienza e produzione; l’ammodernamento del punto vendita e l’avvio della vendita online dei prodotti della Cantina. Appena terminati invece i lavori dell’impianto fotovoltaico posizionato nella zona retrostante la stazione di conferimento e lavorazione delle uve.

La Cantina del Vermentino, sul fronte della produzione, amplia la linea dei vini: dopo l’immissione del Cannonau riserva, di un Cagnulari, un Carignano, a breve verranno messi in commercio anche nella linea dei bianchi un Traminer, un Fiano e una Malvasia.

Infine, nel campo della commercializzazione in Italia, prosegue il proficuo rapporto con alcune catene della grande distribuzione. Rimangono attivi anche i rapporti di vendita con l’Australia, la Cina, gli Stati Uniti e il Canada.

Si respira ottimismo nella coop: la situazione economica dell’esercizio presenta infatti aspetti sicuramente positivi che confermano una solida tenuta dell’andamento economico aziendale.

Giuseppe Mattioli 

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.