• 3 Marzo 2024
  •  

Monti, zia Peppina Achenza varca la soglia dei 103 anni

Centenaria di Monti zia Peppina Achenza
All’ultracentenaria sono arrivati gli auguri del Sindaco e dell’Amministrazione comunale.

MONTI | 22 gennaio 2024. «Alla nostra concittadina zia Peppina Achenza, prezioso patrimonio di tradizioni, sani principi, ricordi ed esperienze. I migliori auguri dal Sindaco dall’Amministrazione comunale e da tutta la comunità montina per i suoi 103 anni. Monti, 21 gennaio 2024».

Una pergamena è stata recapitata la scorsa mattina dall’Amministrazione comunale all’ultracentenaria per aver raggiunto lo straordinario traguardo. Il sindaco Emanuele Mutzu, nell’eccezionale circostanza, le ha rivolto un significativo pensiero, accompagnato da un bellissimo mazzo di fiori: «Il 21 gennaio 1921, nasceva zia Peppina Achenza. Centro tre anni di vita, di storia, di esperienze e di ricordi. Custode di valori e sani principi, zia Peppina è un esempio di vita per tutti noi. Un piccolo omaggio a nome del sindaco, dell’amministrazione comunale e di tutta la comunità montina, per festeggiare questa importante ricorrenza e augurarle buon compleanno. A zia Peppina – conclude il messaggio del sindaco – un ringraziamento speciale per il suo esempio e un augurio di grande serenità per i prossimi anni».

Zia Peppina è l’ottava cittadina di Monti che, in questi ultimi undici anni, ha superato i cento anni di vita. Lo scorso novembre la comunità aveva festeggiato zia Salvatorica Mutzu, per i suoi 104 anni. Zia Peppina, molto lucida, gioviale, volto solare, col sorriso sempre pronto, ha trascorso la giornata dell’anniversario serenamente fra le mura di casa con la figlia Giacomina, accogliendo tantissimi amici di famiglia che si sono recati per festeggiarla. All’ultracentenaria gli auguri a “medas annos”.

Giuseppe Mattioli

In copertina: zia Peppina Achenza con la figlia Giacomina Cocco nel giorno del suo compleanno

Le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.