• 6 Febbraio 2023
  •  

Monti, zia Salvatorica Mutzu spegne 103 candeline

Zia Salvatoricca Mutzu

MONTI. Nuovo record di longevità in paese: zia Salvatorica Mutzu nei giorni scorsi ha infatti tagliato il traguardo di 103 anni! Monti si conferma, dunque, luogo di centenari. La nonnina è la terza donna che in pochi anni spegne 103 candeline. In dieci anni il club dei centenari montini ha raggiunto quota sette, due uomini e cinque donne: Peppino Fresu, Antonio Isoni, Teresa Lutzu-Sanna, Maria Satta, Annita Lutzu, Domenica Mutzu e Peppina Achenza.

Zia Salvatorica, dal volto solare e sorridente, è sempre pronta a regalare una buona parola per tutti. Gode di ottima salute, alla quale tiene molto, tant’è che lo scorso anno si è voluta sottoporre anche alla vaccinazione anti Covid-19. Autosufficiente, ha sempre coltivato due passioni: il cucito e la cucina. Disbriga ancora le faccende domestiche. Si è dedicata sin da giovanissima alla famiglia, al lavoro nei campi e alla transumanza del bestiame che accompagnava a cavallo.

Trascorre la sua vita nella più assoluta quiete, nel suo eremo di Chirialza. Un piccolo gruppo di case sparse, a pochi chilometri da Monti, nei pressi della linea ferroviaria e della 4 corsie Monti-Olbia, in una zona incontaminata, di incomparabile bellezza, con un microclima ideale, che si dice aiuti la popolazione di invecchiare serenamente. Nel giorno del suo ultra centenario compleanno, circondata dall’amore di tutti i familiari, ha detto: «Ringrazio il Signore per la salute che mi ha donato».

A medas annos tzia Salvatorica.

Giuseppe Mattioli

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Essebi novembre ok 2