• 26 Febbraio 2024
  •  

Monti, zia Salvatorica Mutzu taglia il traguardo dei 104 anni di vita

Salvatorica Mutzu Monti

MONTI. La comunità in festa per zia Salvatorica Mutzu che ha tagliato il traguardo dei 104 anni. La nonnina di Monti è la terza donna del paese ad aver superato ampiamente la soglia del secolo di vita. In undici anni, dal 2012 ad oggi, il club dei centenari montini ha raggiunto quota otto: Peppino Fresu, (deceduto dopo aver raggiunto il centesimo anno di vita); Antonio Isoni (101); Teresa Lutzu-Sanna, (100), Maria Satta (deceduta alla vigilia dei 105); Annita Lutzu (deceduta superati i 103); Domenica Mutzu (vicina ai 101). E i viventi: zia Peppina Achenza, prossima ai 103 e appunto zia Salvatorica Mutzu che ha compiuto i 104 anni.

Mentre la popolazione dell’Isola invecchia, il centro del Monte Acuto si conferma dunque terra di ultracentenari. Le ragioni sono un mistero, ma gli esperti suggeriscono che questa longevità eccezionale sia legata a una combinazione di genetica, stile di vita e fattori ambientali. Elementi che in zia Salvatorica hanno sicuramente inciso in modo preponderante, consentendogli di allungare la vita fino ad un’età che solo pochi fortunati hanno la fortuna di raggiungere.

Ancora lucida, quasi autosufficiente e in buona salute, zia Mutzu ha festeggiato il suo compleanno in famiglia, circondata dall’affetto dei suoi cari. A questo straordinario evento si è unito anche il sindaco Emanuele Mutzu, il quale si è recato nell’abitazione della festeggiata, in località Chirialza, un piccolo gruppo di case sparse nei pressi della stazione ferroviaria, dove la donna ha sempre vissuto e, a nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità montina, ha espresso i più fervidi auguri e le congratulazioni. “A medas annos tzia Salvatorica”!

Giuseppe Mattioli

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.