• 3 Marzo 2024
  •  

Nuoro, Giampaolo Lampis nuovo comandante dei Vigili del Fuoco

Giampaolo Lampis nuovo comandante Vigili del Fuoco Nuoro
Prende il posto di Antonio Giordano, andato a guidare il comando provinciale di Sassari.

NUORO. Dopo tre anni al comando dei Vigili del Fuoco di Nuoro, il dirigente superiore Antonio Giordano lascia il capoluogo barbaricino per andare a ricoprire l’incarico di Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Sassari, al suo posto da ieri 20 dicembre è arrivato il primo dirigente Giampaolo Lampis.

Nominato primo dirigente nel gennaio 2021 e assegnato come vicario del comando di Cagliari, il neo comandante si è laureato in ingegneria civile idraulica nella facoltà di Ingegneria di Cagliari nel 1991. È stato assunto come funzionario direttivo nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nel 1994 e assegnato al Comando provinciale di Cagliari nel 1995 dove ha svolto, tra i molteplici incarichi, anche quello di vice Comandante.

Durante il servizio al Comando di Cagliari, ha partecipato, assumendone anche il coordinamento, a numerosi interventi di soccorso di rilievo quali incendi che hanno interessato stabilimenti industriali, attività commerciali e civili, esplosioni a bordo di navi, grandi incendi boschivi e verifiche di stabilità di dissesti statici e idrogeologici.

Lampis ha partecipato inoltre a diverse emergenze: l’alluvione di Uta, Assemini e Capoterra nel novembre 1999, l’alluvione di Villagrande Strisaili nel dicembre 2004, l’alluvione di Capoterra e Campidano di Cagliari ottobre 2008, il terremoto dell’Aquila nel 2009-2011, dell’Emilia Romagna nel 2012 e del Centro Italia (Amatrice) nel 2016-2017, l’alluvione del Medio Campidano nel 2013, l’alluvione a Cagliari, Assemini, Capoterra e Uta nell’ottobre 2018, l’alluvione di Bitti nel novembre 2020.

In copertina: i comandanti Giordano (sx) e Lampis

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.