• 5 Dicembre 2022
  •  

Olbia, minorenne sorpreso alle slot machine: sanzionato titolare di un bar

Slot Machine Guardia finanza Olbia
Oltre a dover pagare una maxi multa, il proprietario dovrà tenere chiuso il locale per almeno 10 giorni.

Nel corso di controlli a contrasto del gioco illegale e irregolare la Guardia di Finanza di Olbia ha sorpreso in città un minorenne mentre giocava alle slot machine all’interno di un bar situato vicino ad un istituto scolastico e per questo molto frequentato da giovani.

Il titolare dell’esercizio commerciale è stato sanzionato per un importo che va da 5 a 20 mila euro e dovrà tenere chiuso il bar per un periodo minimo di 10 giorni. Quest’ultima sanzione accessoria sarà irrogata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che potrà estendere la chiusura del locale fino a 30 giorni.

La campagna di controlli svolta dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sassari per accertare l’osservanza della normativa vigente ha riguardato gestori di sale gioco e titolari di attività commerciali dotate di apparecchi da divertimento e intrattenimento.

«Per i gestori dei locali che offrono servizi di gioco – ricordano i Finanzieri –, è obbligatorio accertare l’età degli avventori impedendo ai minori l’utilizzo di apparecchi che offrono vincite in denaro e l’accesso alle aree dedicate al gioco».

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

nuvustudio