• 19 Aprile 2021
  •  
Logudorolive

Tula, screening antiCovid aperto alla popolazione

Protezione Civile di Tula

Organizzato per sabato 5 dicembre dal Gruppo comunale della Protezione Civile di Tula avrà un costo di 35 euro.

TULA. Il Gruppo comunale della Protezione Civile di Tula, per un più efficace contrasto alla diffusione del Covid-19 in paese, ha organizzato per sabato 5 dicembre uno screening che verrà effettuato, a partire dalle ore 14, nel garage comunale di corso Repubblica. L’esame, aperto anche ai non residenti, sarà eseguito con l’ausilio di tamponi antigienici da uno staff medico (dott. Marco Puddu, dott. Andrea Bruccoleri e dott. Paolo Bogliolo) e avrà un costo di 35 euro a persona.

«Qualora venga rilevata una positività – spiega il Gruppo – i medici inoltreranno immediatamente le dovute comunicazioni all’ATS per l’attivazione del necessario protocollo per la prevenzione del virus». «Le persone che risulteranno positive al tampone – continuano – avranno il dovere di stare in isolamento domiciliare fino all’effettuazione del tampone molecolare da parte dell’ATS».

Per prenotare l’esame occorre chiamare la Protezione civile al seguente numero dedicato: 348 7238262.

In copertina: il gruppo della Protezione civile di Tula in una foto scattata prima dell’emergenza sanitaria