• 24 Luglio 2021
  •  

Oristano, aeroporto di Fenosu tra prospettive di sviluppo e nuove idee

I portavoce del M5S Alessandro Solinas, Lucia Scanu e Luciano Cadeddu in visita allo scalo.


ORISTANO. «L’aeroporto di Fenosu rappresenta un’occasione unica di crescita per la Provincia di Oristano e non può prescindere da un piano di sviluppo che miri alla massimizzazione delle sue potenzialità. Durante la visita di oggi abbiamo avuto modo di confrontarci con i vertici della società che attualmente gestisce l’aeroporto e discutere delle prospettive di rilancio in un’ottica futura».

Questo il commento dei portavoce del M5S Alessandro Solinas, Lucia Scanu e Luciano Cadeddu che ieri sono stati in visita allo scalo di Fenosu e hanno incontrato i dirigenti della nuova società di gestione. Una visita informale nella quale i pentastellati hanno avuto modo di osservare da vicino le potenzialità dell’aeroporto, coglierne gli aspetti storici anche con una visione allargata rispetto agli altri scali della Sardegna.

«La nostra attenzione sull’infrastruttura mira sia a fornire un servizio migliore ai cittadini dell’Oristanese sia a sviluppare un indotto di cui beneficerà tutto il territorio. Il confronto sul campo ha portato alla consapevolezza della necessità dell’interessamento della politica regionale a questa importante realtà trascurata da troppo tempo».

«Siamo certi che la valorizzazione dell’aeroporto di Fenosu – concludono i portavoce – sarà un punto centrale nel dibattito politico futuro, ed è giusto che pubblico e privato abbiano un confronto costante per riuscire a mettere in campo le idee migliori. Il faro che deve guidarci in questo cammino è uno solo, ovvero la massimizzazione del potenziale dell’aeroporto e dell’indotto che ne deriverà».