• 25 Aprile 2024
  •  

Oristano, sequestrato immobile pericolante e fatiscente a Torre Grande

Immobile sequestrato a Torre Grande
Rinvenuti dagli Agenti Forestali all’interno del fabbricato anche rifiuti di varia natura, tra cui frammenti di eternit.

ORISTANO. Gli uomini del Nucleo Investigativo Polizia Ambientale del CFVA di Oristano hanno messo sotto sequestro un immobile in località “Brabau”, nei pressi del primo pontile sul lungomare di Torre Grande. «La struttura, pericolante e fatiscente – spiegano gli Agenti –, costituiva un serio pericolo per coloro che accedevano al suo interno attraverso un grosso varco creato dal crollo di un cancello posto all’ingresso.                     

Nella parte interna del fabbricato sono stati rinvenuti rifiuti di varia natura, tra cui anche frammenti di lastre di copertura in cemento, presumibilmente vista l’epoca di realizzazione, contenenti fibre di amianto.

Gli Agenti Forestali hanno sottoposto a sequestro penale l’area e messo in sicurezza un pozzo seminascosto tra le sterpaglie privo di barriera di protezione.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.