• 20 Settembre 2021
  •  

Ozieri, regala un olivo ai territori colpiti dagli incendi: raccolta fondi dell’associazione Insul@.ri

OZIERI. La Sardegna continua a bruciare. In particolate nel Montiferru e nella Planargia, territori che a distanza di una settimana continuano a lottare contro il grande rogo divampato lo scorso 23 luglio. Grandi distese di terreno boschivo, alberi secolari, pascoli ed ettari dedicati alla coltivazione dell’olivo sono andate perdute, attività che nel territorio di Cuglieri e nelle zone limitrofe garantisce lavoro e sostegno economico a tante famiglie.

COLDIRETTI SARDEGNA: PIÙ DI UN CENTINAIO LE AZIENDE AGRICOLE COLPITE DAGLI INCENDI

Per questo motivo l’Associazione culturale Insul@.ri di Ozieri ha organizzato la raccolta fondi #regalaunolivo per l’acquisto di alberi di olivo e da frutto da donare ai territori gravemente colpiti dall’azione devastatrice del fuoco.

«L’obiettivo, pianificato con il coinvolgimento degli esperti del settore e soprattutto delle aziende locali – spiega l’Associazione –, è far sì che queste ultime, grazie all’aiuto di tutte le persone che vorranno aderire all’iniziativa, possano far ripartire la loro attività produttiva il più presto possibile».

Chi lo desirera, dunque, può dare il suo contributo effettuando una donazione utilizzando il c/c intestato ad Associazione Insulari, IBAN IT 40T0 1015 8500 0000 07077 0717, specificando la seguente causale: “regala un olivo”.