• 2 Marzo 2024
  •  

Pietro Satta nuovo delegato provinciale Coldiretti Giovani Impresa Nord Sardegna

Pietro Satta nuovo delegato giovani impresa Coldiretti Nord Sardegna
L’imprenditore agricolo di Chiaramonti sarà affiancato dalle vice Teresa Deiana di Buddusò e Naomi Deaddis di Sedini.

SASSARI. Pietro Satta, 27enne imprenditore agricolo di Chiaramonti, è il nuovo Delegato provinciale Coldiretti Giovani Impresa Nord Sardegna. Succede ad Angelo Cabigliera, che ha ricoperto questo incarico per quasi 10 anni. Satta è stato eletto all’unanimità dall’assemblea durante la riunione di ieri tenutasi nella sede di Sassari, dove sono state nominate anche le due vice, Teresa Deiana (25) di Buddusò e Naomi Deaddis (27) di Sedini. Eletti anche anche i componenti del comitato: Giacomo Curis (Bulzi), Alessandro Deiana (Bortigiadas), Nicola Mura (Sassari) e Giovanni Deriu (Bonorva).

Giovani Coldiretti Nord Sardegna Pietro Satta Delegato

«Sin da bambino ho sempre avuto la passione per tutto ciò che riguarda il mondo agricolo e per questo ho deciso di lavorare, migliorare e sviluppare progetti innovativi nell’azienda di famiglia», ha sottolineato dopo l’elezione il neo delegato che nel 2022 ha conseguito a Sassari la laurea triennale in Agraria. «Fino a oggi l’allevamento era basato esclusivamente sugli ovini e grazie all’esperienza di tirocinio durante il percorso di studi – ha concluso Satta –, ho avuto la possibilità di avvicinarmi al mondo dell’allevamento caprino e di appassionarmi tanto da inserirlo nella nostra azienda».

«Siamo certi che Satta saprà proseguire in maniera egregia il lavoro svolto fin ora da Giovani Impresa», hanno affermato Battista Cualbu ed Ermanno Mazzetti, rispettivamente presidente e direttore di Coldiretti Nord Sardegna, i quali hanno inoltre ringraziato Cabigliera per quanto fatto durante tutto il suo mandato.

In copertina: il neo delegato tra Teresa Deiana (sin.) e Naomi Deaddis

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Pubblicita Becugna 3

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.