• 28 Maggio 2022
  •  

Poste Italiane, titolo di “Maestro del Lavoro” a Maria Giovanna Pulino dell’Ufficio di Sorso

Marivanna Pulino
In tutta Italia premiati 58 dipendenti.

CAGLIARI. Per il tredicesimo anno consecutivo Poste Italiane partecipa con i suoi dipendenti al conferimento dell’onorificenza “Stelle al Merito del Lavoro”, assegnata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. La Commissione nazionale istituita dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha deciso di assegnare, sulla base dei requisiti posseduti dagli interessati, ai dipendenti del Gruppo Poste Italiane 58 Stelle al Merito, su tutto il territorio nazionale, in rappresentanza della maggior parte dei mestieri presenti in azienda.

Nel Sassarese il prestigioso titolo di “Maestro del Lavoro” è stato conferito formalmente a Maria Giovanna Pulino, per tutti Marivanna, per meriti “di perizia, laboriosità e buona condotta morale” nel corso della cerimonia organizzata dalla Prefettura di Cagliari presso il Teatro Lirico del capoluogo sardo.

Premiazione Stella al Merito

«È un grande onore ricevere la “Stella al merito” del lavoro conferita dal Presidente della Repubblica su proposta del Ministro del lavoro – ha detto Marivanna Pulino – ed è grande responsabilità custodirla con gli stessi valori civili, morali ed etici di sempre.  Sono orgogliosa di lavorare in Poste Italiane, l’Azienda più grande che riveste un ruolo importante nel tessuto economico, sociale e produttivo del Paese Italia. Azienda che eroga servizi postali e finanziari capillarmente in tutto il territorio nazionale. Azienda che ha dato sempre molto spazio al mondo femminile, rispettando la parità di genere».

«Sono lieta nel ringraziare il Direttore di Filiale Marcello Lepuri e tutto il Team di Poste Italiane, Direttore e colleghi, che hanno apprezzato la mia professionalità, il mio impegno e la mia dedizione per il lavoro svolto con serietà e onestà in tutti questi anni, consentendomi di traguardare questa importante onorificenza. Un ringraziamento speciale è rivolto alla mia splendida famiglia, che mi ha supportato, sopportato e sostenuto in tutte le mie scelte di vita. Questa Onorificenza la dedico a loro. Ringrazio inoltre le Autorità civili e militari e tutti coloro che hanno partecipato alla solenne cerimonia», ha concluso la specialista dell’ufficio postale di Sorso.

Le Stelle al Merito sono concesse ogni anno alle lavoratrici e ai lavoratori dipendenti di Aziende pubbliche e private, con età minima di 50 anni e anzianità lavorativa continuativa di almeno 25. La metà delle onorificenze è riservata a coloro che hanno iniziato l’attività dai livelli contrattuali più bassi e si sono distinti per il loro contributo umano e professionale in azienda.

Ottica Muscas