• 25 Settembre 2021
  •  

Rispetto norme Covid, controlli dei Carabinieri nei porti di Arbatax e Cala Gonone

Mercoledì 28 luglio i Carabinieri delle Compagnie di Lanusei e Siniscola, unitamente a quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Nuoro, hanno eseguito alcuni controlli sul rispetto delle normative anti Covid-19 del settore traffico marittimo non di linea nel Porto di Arbatax (Tortolì) e Cala Gonone (Dorgali).

I militari sono saliti a bordo e hanno ispezionato 4 navi allo scopo di verificare l’imbarco-sbarco dell’equipaggio e la documentazione di bordo. Ed inoltre la regolarità dell’utilizzo dei dpi, la presenza del documento “piano di prevenzione Covid redatto dal medico competente”, della cartellonistica Covid, della segnatura dei posti e la presenza dei punti di sanificazione.

Durante le verifiche è emerso comunque che tutti i membri dell’equipaggio erano regolarmente presenti ed imbarcati con il previsto ruolo e che le imbarcazioni erano occupate al 50% della capienza complessiva, come disposto dall’art. 31 del DPCM del 2 marzo del 2021. Tutt’e due le navi sono risultate munite di cartellonistica e in regola con il previsto distanziamento dei posti.

A terra sono state esaminate 15 imprese di noleggio e trasporto marittimo. Di queste, una, nel comune di Dorgali, è risultata irregolare per l’inosservanza delle misure per il contenimento della diffusione del Covid-19 nei luoghi di lavoro in relazione all’impiego di 4 lavoratori. Pertanto è stata contestata una violazione amministrativa di 400 euro. In totale sono stati controllati 38 lavoratori.

La Redazione