• 24 Luglio 2024
  •  

Roma, Sebastiano Casu eletto presidente della neonata fondazione 50&più

Fondazione 50piu
Obiettivo del nuovo organismo è quello di promuovere l’integrazione, lo sviluppo e la ricerca per l’inclusione degli anziani nella società, con progetti dedicati al rispetto dei loro diritti.

A Roma nei giorni scorsi è stata costituita la Fondazione 50&più, con l’obiettivo di sostenere progettualità civiche, solidaristiche e di utilità sociale in ambito culturale, socio-assistenziale e di promozione del volontariato, in favore di persone della “terza età“. Il Consiglio d’amministrazione della Fondazione ha eletto presidente Sebastiano Casu, già vicepresidente nazionale dell’Associazione 50&più e presidente regionale Confcommercio (oltre che presidente Nord-Ovest Sardegna). «Sono lieto di questo nuovo incarico che mi viene affidato», ha detto Casu sottolineando che «rappresentare il territorio a livello nazionale sarà un ulteriore sfida che mi pongo di affrontare con lo stesso entusiasmo che mi ha contraddistinto sinora».

Sebastiano Casu

La notizia ha riempito d’orgoglio il mondo delle imprese in Sardegna e non solo, e ha riconosciuto nella figura di Casu il referente nazionale di un settore che si pone l’obiettivo di tutelare le persone anziane con tutta una serie di servizi che già l’Associazione 50&più, in parte, ha messo in campo. 50&Più è un sistema associativo e di servizi, aderenti a Confcommercio, che si impegna a migliorare la qualità della vita delle persone, nel loro rapporto con gli enti e le istituzioni locali e nazionali, nella ricerca di idee, soluzioni, opportunità per vivere pienamente ogni età. Presente su tutto il territorio nazionale, con sedi in ogni provincia e oltre 300mila iscritti, il sistema offre un ventaglio di proposte e di servizi che rispondono alle esigenze dei cittadini in materia di previdenza, fiscalità, ma anche cultura e tempo libero. 50&Più è un sistema unico in Italia, da oltre 50 anni si impegna per lo sviluppo culturale, la rappresentanza sindacale, la valorizzazione degli over 50.

La Fondazione 50&più, invece, si concentrerà su un percorso più ampio di sostegno sociale, attingendo anche al 5×1000. Promuoverà attività di integrazione, sviluppo e ricerca, finalizzate all’inclusione della persona anziana nella società, alla nascita di progetti dedicati al rispetto dei diritti dell’anziano, al suo inserimento nella comunità, e a tutte quelle progettualità che sono in grado di sensibilizzare la società e sviluppare le politiche attive a favore dell’anziano. In questo modo, la Fondazione avrà il compito di sostenere con più vigore tutte quelle progettualità che l’Associazione, per statuto, non può operare.

Sebastiano Casu ha ringraziato il consiglio direttivo che ha riposto fiducia in lui, e tutti coloro che hanno voluto fortemente la nascita della Fondazione.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Pubblicita WhatsApp Facebook

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.