• 1 Agosto 2021
  •  

Salgono i contagi a Pozzomaggiore, Uri e Golfo Aranci

Panorama di Pozzomaggiore

POZZOMAGGIORE. «In questi ultimissimi giorni abbiamo riscontrato altre 11 positività che riguardano la scuola dell’infanzia». Lo rende noto il sindaco di Pozzomaggiore Mariano Soro che aggiunge: «Tutti i positivi domani dovranno recarsi ad Alghero per effettuare il tampone molecolare come da accordi presi precedentemente con il Servizio Igiene Pubblica»

«La situazione – rassicura il Sindaco – è costantemente monitorata e tutte le criticità sono tenute in considerazione da Comune e dall’Ats, il che ci fa affermare che, malgrado il numero dei positivi sia al di sopra delle 30 persone (25 quelli accertati con il tampone molecolare), la situazione continua ad essere sotto controllo». Intanto sabato, a partire dalle ore 10, è previsto un nuovo screening Covid con tampone.

URI. «Purtroppo, il numero dei contagi continua a crescere, oggi 51 ufficiali e 67, 68, 69 in via ufficiosa, il dato cambia in continuazione». A comunicarlo il sindaco di Uri Lucia Cirroni che invita allo stesso tempo, vista la situazione preoccupante, tutti i suoi concittadini alla massima prudenza. «Questo è un momento cruciale – sottolinea Cirroni – e pertanto è di vitale importanza non avere contatti con persone che non fanno parte del nostro nucleo familiare se non per necessità reali. Più saremo accorti in questo periodo e prima ne usciremo».  «Ieri – continua – ho ricevuto la gradita chiamata del nostro carissimo vescovo di Alghero mons. Mauro Maria Morfino, che mi è stata di grande conforto, ci abbraccia tutti e pregherà per la nostra comunità».

A Olmedo le persone positive al virus sono 7, dieci quelle in quarantena. A Golfo Aranci invece i casi salgono a 42, + 5 rispetto al dato precedente. Ad Ozieri, secondo l’ultima comunicazione del sindaco, le positività sono in totale 12, mentre sono 17 le persone in quarantena.

Nella foto: panorama di Pozzomaggiore