• 26 Febbraio 2024
  •  

Sequestrati a Olbia e Alghero 250 articoli per la casa non sicuri

Guardia di Finanza
Nel mirino della Guardia di Finanza due negozi in franchising.

I Finanzieri del Gruppo di Olbia e della Compagnia di Alghero hanno sequestrato 249 prodotti non sicuri in due negozi in franchising di un noto marchio di articoli per la casa. Nei due distinti interventi a Olbia e Alghero i militari hanno riscontrato decine di articoli esposti in vetrina privi delle previste indicazioni relative ai materiali impiegati ed ai metodi di lavorazione. Durante i controlli è stata, inoltre, rilevata l’assenza del logo “CE”, marcatura che dimostra la rispondenza dell’articolo a tutti i requisiti essenziali di sicurezza ed il rispetto di tutte le procedure di conformità.

I titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alla Camera di Commercio per l’irrogazione di una sanzione pecuniaria da 516 a 25.823 euro.

L’attività ispettiva condotta dalle Fiamme Gialle di Olbia e Alghero, nell’ambito dei controlli disposti dal Comando Provinciale di Sassari, testimonia ancora una volta l’impegno quotidiano della Guardia di Finanza nella tutela della salute dei cittadini e dei commercianti onesti e rispettosi delle regole del mercato.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Pubblicita Becugna 3

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.