• 18 Settembre 2021
  •  

Bollettino incendi Sardegna: a Serri i forestali di Isili salvano un uomo dalle fiamme

Oggi, mercoledì 28 luglio, su un totale di 13 incendi divampati sul territorio regionale, si segnalano in particolare 6 roghi che il Corpo Forestale ha domato impiegando, oltre le squadre a terra del sistema regionale AIB, anche i mezzi aerei della flotta regionale e nazionale,

A Serri, provvidenziale intervento degli uomini della Stazione forestale di Isili, protagonisti del salvataggio di un uomo circondato dalle fiamme nel suo insediamento produttivo in località Santa Lucia. Portato in salvo è stato affidato alle cure dei sanitari per gli accertamenti del caso. Lo spegnimento del vasto incendio divampato nella zona è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Isili, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di Villasalto, Marganai, Pula e San Cosimo. È stato impiegato, inoltre, l’elicottero dell’esercito Lima 04. A terra hanno operato 3 squadre dell’Agenzia Forestas, i volontari di Isili e la squadra comunale di Nurri.

2° rogo in agro del Comune di San Basilio, località “Conca Loci”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Senorbì, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Villasalto. È intervenuta inoltre la squadra del SAF di Sant’Andrea.

incendio in agro del Comune di Bottida, località “Nuraghe Sa Pietade”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Bono, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di Anela e di Alà dei Sardi, Superpuma della base di Fenosu, e il CAN 10 e CAN 15, e dal GAUF (Gruppo analisi e utilizzo fuoco) di Oristano presente sul Superpuma. Sul posto anche i Vigili del Fuoco, schierati a protezione delle abitazioni.

incendio in agro del Comune di Tortolì, località “Schirru”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Tortolì, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di San Cosimo e con la collaborazione della squadra dell’Agenzia Forestas di Baunei.

incendio in agro del Comune di Ussana, località “Ghineo”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Dolianova, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Villasalto, dalla squadra dell’Agenzia Forestas di Santa Lucia e da n. 2 squadre della Protezione civile di Monastir e San Sperate.

rogo nella periferia del Comune di Teti, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Sorgono, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Sorgono e dalle squadre della Protezione civile di Sorgono e Tonara.

Proseguono le operazioni di messa in sicurezza delle aree percorse dal fuoco nell’Oristanese con l’impiego di 32 unità del Corpo Forestale del Servizio ripartimentale di Oristano, 26 unità del Corpo Forestale delle colonne mobili provenienti dai Servizi di Cagliari (GAUF) e Nuoro, 30 operatori dell’Agenzia Forestas, 21 operatori della Protezione civile e 8 barracelli. Nella giornata odierna sono stati impiegati 11 elicotteri della flotta regionale e 6 canadair.

Ottica Muscas