• 18 Aprile 2021
  •  
Logudorolive

Si chiude con la revoca dell’incarico l’avventura di Filippo Fele nella panchina dell’Ozierese

Con la decisione comunicata via social nella tarda serata di ieri dalla società Ozierese 1926, si chiude con la revoca dell’incarico l’avventura di Filippo Fele nella panchina dei Canarini.

OZIERI. «Con l’obiettivo di dare una immediata svolta positiva alla stagione in corso e la necessità di scendere in campo con serenità e grinta indispensabili per le partite future, la dirigenza ha deciso a malincuore di revocare l’incarico all’attuale allenatore mister Filippo Fele».
Una decisione, quella presa a malincuore dalla dirigenza dell’Ozierese, resasi indispensabile dopo i tre punti persi nel recupero infrasettimanale con la sconfitta per 2 a 1 in casa del Siligo, ma soprattutto per e i soli 3 punti in classifica finora conquistati in 4 gare di campionato, frutto di 3 sconfitte e una sola vittoria con il Codrongianos.

«La società, a nome di tutti i dirigenti – si legge nel comunicato –, ringrazia Filippo per l’impegno e la serietà profusi in questo anno difficile anche dal punto di vista umano, e gli augura i migliori successi per il proseguo della sua carriera sportiva e professionale».
Pertanto, domenica, i Canarini saranno impegnati fuori casa nell’atteso derby con il Pattada, formazione quest’ultima alla ricerca dei primi punti della stagione. Sulle prime quattro gare di campionato, infatti, i Biancoverdi hanno giocato solamente, a causa dei tre rinvii per Covid con Tempio, Badesi e Coghinas, quella persa per 3 a 2 al Bruno Fois con l’Ottava.