• 1 Agosto 2021
  •  

“Spara al sindaco”: minacce al primo cittadino di Siniscola Gian Luigi Farris

Scritta minacce al sindaco di Siniscola Gian Luigi Farris

SINISCOLA. “Spara al sindaco”. È questa la minaccia scritta apparsa nella notte in un edificio storico di proprietà comunale contro il sindaco di Siniscola Gian Luigi Farris che ha subito sporto denuncia.

Farris già quattro anni fa, nel 2017, aveva ricevuto delle intimidazioni con un finto pacco bomba posizionato davanti al suo bar e qualche tempo dopo con una lettera con scritte offensive e con all’interno delle cartucce.

«Io non so chi ha voluto lasciare questo messaggio – commenta il sindaco di Siniscola –, ma una cosa è certa: ha sbagliato per due motivi. Primo, perché non è così che funziona la democrazia. Secondo, perché non sono il tipo che si fa intimidire da una scritta sul muro».

«Intendo dire che continuerò a fare il mio dovere, piaccia o non piaccia – sottolinea Farris –. Lo prometto al vigliacco che si diverte a sporcare i muri ma soprattutto alla comunità che ho l’onore di guidare». «Però mi preoccupo, non posso certo nasconderlo. Perché se qualcuno esprime così il proprio parere, siamo messi molto male e lo saremo a prescindere da chi vincerà o perderà le prossime elezioni», conclude il Sindaco.

Studio legale Niedda Masala