• 2 Marzo 2024
  •  

Tertenia. Violenza sessuale, minacce e percosse su coppia di turisti: denunciate 3 persone

Tertenia
Uno dei tre presunti aggressori è stato inoltre posto ai domiciliari per spaccio di droga.

TERTENIA (NU). I Carabinieri della Stazione di Tertenia, supportati dai colleghi dell’aliquota operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Jerzu, hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 23enne del luogo, accusato e denunciato insieme ad altre due persone anche del reato di violenza sessuale, minacce, percosse e violenza privata.

I fatti risalgono al tardo pomeriggio del 31 luglio quando, a seguito delle indagini avviate subito dopo un’aggressione avvenuta la notte del 30 luglio a carico di una coppia di giovani turisti in villeggiatura nella località balneare “Foxi manna”, a Tertenia. Seconda la ricostruzione dei Carabinieri, durante la “festa della birra” la coppia è stata avvicinata da tre individui i quali, dopo un primo approccio amichevole, hanno iniziato a minacciarli verbalmente. Successivamente hanno molestato la donna, palpeggiandola, e percosso il ragazzo con spinte e schiaffi. A quel punto i due giovani hanno cercato di sfuggire alle violenze scappando con il proprio veicolo, ma sono stati inseguiti e più volte speronati dai tre a bordo di un’auto, per poi allontanarsi nel tentativo di far perdere le proprie tracce.

I tre aggressori, identificati dalla coppia a seguito di riconoscimento fotografico, sono stati denunciati a piede libero per i reati – come già detto – di violenza sessuale, minaccia, percosse, violenza privata. Sequestra per i rilievi del caso l’auto utilizzata per l’inseguimento. In questa fase i militari hanno quindi proceduto alla perquisizione personale del 23enne e del suo veicolo, trovando all’interno del vano portafusibili dieci dosi di cocaina costituiti da involucri termosaldati per un peso totale di 5 grammi.

Il giovane, tratto in arresto, terminate le formalità di rito è stato accompagnato a casa, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza per direttissima che si è tenuta nella mattinata del 2 agosto.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Essebi maggio 2023

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.