• 25 Settembre 2022
  •  

Truffe online a Tortolì e Baunei, denunciate 5 persone dai Carabinieri della Compagnia di Lanusei

truffe online Carabinieri

Durante i vari servizi svolti dai Carabinieri nel territorio della giurisdizione della Compagnia di Lanusei sono state denunciate 5 persone responsabili di truffe. A Tortolì, i militari della locale Stazione hanno deferito due persone residenti in Abruzzo che, attraverso un’inserzione online, hanno indotto un uomo del posto ad acquistare un elettrodomestico di ultima generazione, ma dopo aver incassato la cifra si sono resi irreperibili. I due, con precedenti specifici, sono stati segnalati anche al Comando Arma competente per territorio.

I Carabinieri della Stazione di Baunei invece hanno denunciato a piede libero due cittadini della Campania poiché, fingendosi titolari di un’agenzia assicurativa, hanno persuaso una persona residente nel comune ogliastrino a stipulare una polizza dietro pagamento di circa 200 euro, senza però mai attivare la copertura assicurativa. Inoltre, i militari hanno denunciato un uomo del napoletano per aver prelevato, dopo per aver carpito i dati di accesso, una cospicua somma di denaro dal conto corrente intestato a un cittadino di Baunei.

Visto l’aumento dei casi di truffa, i Carabinieri della Compagnia di Lanusei comunicano che daranno vita a degli incontri rivolti a tutta la comunità al fine di fornire consigli utili per tutelarsi dai raggiri, specialmente quelli online.

I militari pertanto invitano i cittadini a «fare attenzione ai messaggi e alle mail che inducono o consigliano l’inserimento di password, l’aggiornamento delle stesse o l’accesso da link alternativi al proprio “home banking”».

Grazia Niedda 1
Ramagraf