• 28 Maggio 2022
  •  

Ucraina, associazione Mondo OdV Cagliari: pronti ad accogliere i bambini in fuga dalla guerra

Bambino Ucraino
L’Associazione da anni ospitata bambini nell’ambito dei progetti Chernobyl, grazie al sostegno e alla collaborazione di tante famiglie.

L’associazione Cittadini del Mondo OdV Cagliari pronta insieme alla Federazione nazionale AVIB a organizzare l’accoglienza dei bambini ucraini in fuga dagli orrori della guerra. In questi vent’anni l’Associazione cagliaritana insieme a tantissimi altri sodalizi in tutta Italia, ha ospitato decine di migliaia di bambini nell’ambito dei progetti Chernobyl grazie al sostegno e alla collaborazione di famiglie di tutti gli angoli del Paese.

«Di fronte alla guerra che colpisce territori e città a noi care, dove abbiamo tanti amici, parenti, conoscenti – sottolineano il presidente Giuseppe Carboni e il segretario Carlo Altea – ci sentiamo vicini alla popolazione ucraina e diamo la nostra immediata disponibilità per organizzare l’accoglienza dei bambini ucraini prime vittime di questa atroce guerra.

«Mai come in questo momento ci pare giusto ricordare – continuano – l’articolo 11 della Costituzione Italiana frutto della saggetta dei nostri Costituenti: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali. Questo imperativo vale sempre, qualunque sia l’aggressore, qualunque sia il paese vittima di aggressione. Vale oggi e valeva ieri, a vale in qualunque latitudine».

Insieme alla Federazione nazionale AVIB, che raccoglie associazioni di accoglienza internazionale a favore dei bambini bielorussi (http://www.avib.it/), l’associazione Cittadini del Mondo sta avviando i contatti con le istituzioni per capire le modalità che possano essere messe in campo per poter organizzare l’accoglienza dei bambini ucraini in fuga dalla guerra.

Chi fosse interessato può contattare l’Associazione alla mail: cittadinidelmondo.ca@gmail.com oppure alla mail della federazione AVIB federazione.avib@gmail.com, che opera a livello nazionale, per poter creare una mailing list delle famiglie disponibili, attraverso la quale non appena sarà chiaro come poter procedere alle accoglienze si comunicheranno le modalità operative.

LOCANDINA ACCOGLIENZA BAMBINI UCRAINI
Ottica Muscas